Iscriviti alla Nostop-Newsletter Lascia la tua email: 

 

 

Home Page
News
Le nostre Mail
Documenti
La storia
Photogallery
L'inquinamento da cromo
Il quadro normativo
Le sentenze
La bonifica
Il comitato
La riqualificazione dell'area
Forum
Sostienici

Data: 09/01/2004
Oggetto: Luigi Stoppani S.p.a. - I rifiuti sono ancora lì


buona sera,

Siamo il Comitato per la chiusura della Stoppani, la realizzazione della Bonifica , la riqualificazione dell'area ed il risarcimento dei danni patiti dalle Comunità locali e dai singoli Cittadini.

Proseguendo nel nostro impegno, che cesserà soltanto quando tutti gli obiettivi saranno raggiunti, abbiamo verificato che il giorno 1/1/04, nonostante gli impegni assunti e le prescrizioni indicate nella Conferenza di servizi Decisoria del 5/11/03 (consultabile sul ns. sito internet), i rifiuti tossico nocivi e speciali, presenti nell'area di pian Masino, ...erano ancora lì!

Ricordiamo che gli impegni e le prescrizioni avevano fissato, quale termine che riteniamo perentorio, la data del 31/12/03 per lo sgombero sia dell'area di Pian Masino sia nell'area stabilimento.

Non siamo sorpresi, ma proviamo soltanto una grande tristezza nel constatare la perdurante incapacità di coloro ai quali abbiamo affidato la gestione della cosa Pubblica a...fare il proprio dovere.

In data 7/1/04 abbiamo inviato al Sindaco del Comune di Arenzano, al Ministero dell'Ambiente ed alla Procura della Repubblica di Genova la comunicazione che potrà leggere nella sezione news del ns. sito www.nostop.info , corredata di documentazione fotografica comprovante la violazione segnalata.

Questa vicenda finirà, prima o poi, ed a pagare non dovrà essere soltanto chi ha inquinato.

Se così fosse, sarebbe leso un principio di giustizia.

Chi amministra la cosa pubblica ha dei doveri verso tutti i cittadini.

Noi abbiamo chiesto e continueremo a chiedere in tutte le sedi che siano verificate tutte le responsabilità.

Non ci fermeranno le interpretazioni fantasiose di normative, certamente complesse, ma molto chiare nella loro ratio: l'ambiente e la salute dei cittadini devono essere difesi, e la difesa è un dovere che incombe su chi ha il potere di intervenire.

Non ci fermeranno neppure le prescrizioni, che rendono impunibili i reati per il trascorrere del tempo, perché del tempo trascorso chiederemo ragione. 

Preghiamo, chi condivide la nostra iniziativa, di "inoltrare" questa mail agli indirizzi di posta elettronica della propria rubrica.

La ringrazio per l'attenzione e Le invio i miei più cordiali saluti.

Alessandro Vaccarone


Presidente
Comitato "NoStop
c/o Comune di Arenzano 
Villa Maddalena, via Terralba, 77 
16011 Arenzano (GE)
Tel. 3357116484 Fax +39 109131030
Web-site: www.nostop.info 
E-mail: info@nostop.info


<-- TORNA


 

Comitato NoStop per la tutela della Salute Pubblica e per la chiusura dello stabilimento Stoppani
CF. 95072330103 c/o Comune di Arenzano - Villa Maddalena, via Terralba, 77 - 16011 Arenzano (GE) 
Sede operativa: c/o Studio Lotorto, piazza Golgi, 19E - 16011 Arenzano (GE) Tel. 3357116484 - Fax 010.9131030
Web-site : www.nostop.info  - e-mail : info@nostop.info

Web production: Mediael